Ramie 2016

27,00

A volte mi sento come un archeologo che sta scavando nelle puzzolenti caverne dei sapori convenzionali e banali, e adoro trovare gemme come Ramie. Lo chiamo un vino verticale poiché è prodotto su una pendenza al 90%, dove vendemmiare diventa uno sport estremo. Proveniente da varietà di uve sconosciute praticamente a tutti, questo vino si merita il diritto di definirsi viticoltura eroica. I raggi di sole colpiscono le viti direttamente a causa della pendenza e bilanciano il freddo della vallata. 2000 bottiglie prodotte. Ricco e corposo.

Categoria: Tag:
A volte mi sento come un archeologo che sta scavando nelle puzzolenti caverne dei sapori convenzionali e banali, e adoro trovare gemme come Ramie. Lo chiamo un vino verticale poiché è prodotto su una pendenza al 90%, dove vendemmiare diventa uno sport estremo. Proveniente da varietà di uve sconosciute praticamente a tutti, questo vino si merita il diritto di definirsi viticoltura eroica. I raggi di sole colpiscono le viti direttamente a causa della pendenza e bilanciano il freddo della vallata. 2000 bottiglie prodotte. Ricco e corposo.